Destinato principalmente ad un uso professionale, Google Meet, precedentemente noto come Hangouts Meet, è una piattaforma di videoconferenza che permette ai colleghi di interagire a distanza. È un’ottima scelta per le situazioni di telelavoro, ma anche per le esigenze quotidiane di videoconferenza con gli amici, la famiglia e persino con l’insegnante! Ecco come si usa.

Completamente integrato con G Suite, Google Meet offre un’interfaccia leggera che rende facile iniziare.

Partecipa a una riunione

Quando si è invitati a una riunione, si riceve un evento di Google Calendar o un invito via e-mail. Gli organizzatori di eventi possono iniziare una sessione ora o in un secondo momento. È possibile partecipare a una riunione utilizzando un browser web o l’applicazione Google Hangouts Meet – il nome non è ancora cambiato.

  1. Clicca sul link che hai ricevuto per partecipare a una riunione. È anche possibile digitare l’ID del meeting attraverso il sito web o l’applicazione Meet.
  2. Seguire le istruzioni a schermo, che possono includere la verifica che si desidera utilizzare la fotocamera e il microfono sul dispositivo. Ora vi siete uniti all’incontro
  3. Cliccare sull’icona del microfono per attivare/disattivare il microfono
  4. Cliccare sull’icona del video per accendere/spegnere la fotocamera
  5. Cliccare sull’icona di riaggancio per uscire dalla riunione

Creare un incontro

Per creare una riunione, la vostra organizzazione deve essere membro di G Suite. Verificate con il reparto IT della vostra azienda se non siete sicuri. È possibile creare sessioni dal vivo dal sito web di Google Meet. Per le riunioni programmate, utilizzare Google Calendar.

Inizia subito una riunione

Sul web:

  1. Accedi al tuo account Google dal sito web di Google Meet
  2. Cliccate su “Partecipare o iniziare una riunione”.
  3. Inserire un nome per la riunione
  4. Clicca su Continua
  5. Seguire le istruzioni a schermo, che possono includere la verifica che si desidera utilizzare la fotocamera e il microfono sul dispositivo. Ora avete creato un incontro
  6. Clicca su “Partecipa alla riunione”.
  7. Selezionare “Copia informazioni di partecipazione”.
  8. Inviare informazioni sulla riunione ai partecipanti tramite messaggi, e-mail o altri mezzi
  9. Clicca su “Aggiungi” per invitare le persone come gruppo
  10. Cliccate su “Mostra ora” per visualizzare una finestra o l’intero schermo.
  11. Cliccare sull’icona del microfono per attivare/disattivare il microfono
  12. Cliccare sull’icona del video per accendere e spegnere la fotocamera
  13. Cliccare sull’icona di riaggancio per uscire dalla riunione

Dall’applicazione mobile :

  1. Cliccare su “Nuovo incontro”.
  2. Cliccate su “Copiare le informazioni sulla partecipazione”.
  3. Selezionare “…” in alto a destra dello schermo.
  4. Fare clic su “Mostra schermo” per visualizzare le informazioni sullo schermo
  5. Cliccare sull’icona del microfono per attivare/disattivare il microfono
  6. Cliccare sull’icona del video per accendere e spegnere la fotocamera
  7. Cliccare sull’icona di riaggancio per uscire dalla riunione

Programmare una riunione

Il modo più semplice per programmare una riunione è utilizzare Google Calendar da un browser web.

  1. Accedi al tuo account Google dal sito web di Google Calendar.
  2. Cliccare su “Crea” in alto a sinistra
  3. Aggiungere il nome di una riunione allo schermo
  4. Aggiungere un’ora di riunione
  5. Cliccate su “Altre opzioni”.
  6. Premere “Aggiungi videoconferenza”.
  7. Cliccate su “Incontrare” nel menu a tendina.
  8. “Aggiungi ospiti” sotto “Ospiti”.
  9. Cliccate su “Salva”.
  10. Selezionare “Invia per inviare gli inviti”.

Si prega di notare che durante la pandemia di VIDOC-19, Google Meet è gratuito fino al 30 settembre. Avete domande sull’utilizzo di Google Meet per lavorare in remoto?

DownloadQR-CodeGoogle MeetDeveloper: Google LLCPrix: FreeDownloadQR-CodeGoogle Meet: videoconferenza sicuraSviluppatore: Google LLCPrix: Free