In soli tre mesi, Zoom è passato da 10 milioni di utenti attivi giornalieri a 200 milioni. Parte del suo successo risiede nel suo piano gratuito dove offre videoconferenze fino a 100 partecipanti. Inoltre, Zoom non richiede ai partecipanti di creare un account per partecipare a un meeting online. Tutto questo si traduce in un’esperienza senza soluzione di continuità e gli utenti apprezzano l’affidabilità del funzionamento di Zoom.

Per tenere il passo con la crescita di Zoom, Microsoft ha messo la sua applicazione per i consumatori, Skype, in prima linea. Con una nuova funzione chiamata Meet Now su Skype, l’azienda offre molte funzioni aggiuntive.

Per capire meglio questa nuova funzionalità e come possiamo usare Skype Meet Now per le videoconferenze gratuite, esaminiamo l’articolo passo dopo passo.

Impostazione di Skype Meet Now per videoconferenze gratuite

Ci sono due modi per creare un web meeting con Skype: attraverso un browser web o un’applicazione nativa. Se si desidera organizzare un incontro immediatamente senza creare un account Skype, scegliere il metodo del browser web. Bastano pochi clic e i partecipanti possono partecipare all’incontro attraverso un browser web. Sì, nessuno ha bisogno di creare un account Skype sulla versione web, né l’host né i partecipanti. Non è fantastico?

Tuttavia, se si desiderano più funzioni come la sfocatura dello sfondo e i sottotitoli in tempo reale, scegliere l’applicazione nativa per il sistema operativo. In questo metodo, solo l’host dovrà creare un account e poi si potrà avviare una videoconferenza. Inoltre, i partecipanti non hanno bisogno di creare un account per partecipare alle chiamate.

Detto questo, la cosa migliore di Skype Meet Now è – e questo vale sia perle applicazioni web che per quelle native – che non c’è unlimite di tempo per le chiamate di gruppo, a differenza del limite di 40 minuti fissato da Zoom nell’offerta gratuita se si hanno più di 3 partecipanti. Questa è una delle aggiunte più importanti a Skype e farà una grande differenza per gli utenti gratuiti. Quindi, con tutti i punti in mente, sembra che la nuova offerta di Skype sia molto meglio di quella di Zoom e che tutte queste funzioni siano gratuite.

Ora, scendiamo le scale.

Dal web:

  1. Aprite la pagina di Skype Meet Now in un browser web e cliccate su “Crea un incontro gratuito”.
  2. Poi copiate il link e condividetelo con i vostri amici e colleghi.
  3. Poi cliccate su “Avvia chiamata”.

Dall’applicazione mobile o desktop :

  1. Se si utilizza un’applicazione nativa per Skype, assicurarsi di aggiornarla all’ultima versione (Profilo -> Ottieni applicazione Skype). Potete anche scaricare l’ultima versione da questo link
  2. Quindi effettuate il login e sul vostro cruscotto apparirà il nuovo pulsante “Riunione”. Clicca su di esso per generare un link di condivisione
  3. Dopo averlo fatto, copiate il link e condividetelo con i vostri amici e collaboratori
  4. Poi cliccate su “Avvia Chiamata” e sarete in diretta in pochi secondi.

E’ tutto qui. I partecipanti possono ora partecipare alla chiamata in quel momento e lì. Ricordate che se state usando uno smartphone, dovrete installare l’applicazione per partecipare a una chiamata. Ma se siete su un computer desktop, potete partecipare alla riunione online senza installare un’applicazione o creare un account.

Dì addio a Zoom e ottieni Skype Meet Now

Sapete tutto sulla nuova funzione Meet Now di Skype. Dopo la fusione di Microsoft con i team di Skype for Business, c’è stato un certo scetticismo sul ruolo futuro di Skype. Tuttavia, con questa nuova funzione, Skype funge da soluzione gratuita per i team Microsoft. Di conseguenza, Skype è diventato una delle migliori alternative a Zoom per gli utenti che utilizzano il suo piano gratuito.

Passerai da Zoom a Skype? In caso contrario, vi prego di leggere il mio articolo su come iniziare con Zoom.